Press "Enter" to skip to content

Tumore al seno: a Pisa scoperto antibiotico per curarlo

Dal centro oncologico di senologia di Pisa, uno dei migliori centri in Italia, la professoressa Manuela Roncella ha messo in atto quelli che sono stati gli ottimi risultati ottenuti da una ricerca che è stata pubblicata rivista internazionale Frontiers in Oncology.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La ricerca in questione prevede l’uso di un antibiotico, nello specifico la doxiciclina, per poter curare il tumore al seno. Solitamente questo antibiotico è un banalissimo medicinale utilizzato per curare l’acne.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La ricerca prevedeva la somministrazione di questo medicinale a pazienti affetti da tumore alla mammella, 14 giorni prima l’asportazione della massa tumorale, in questo periodo il tumore si è ridotto in modo notevole.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lo studio è stato effettuato in stretta collaborazione tra l’Università britannica di Salford e con il professor Michael Lisanti, luminare della medicina e studioso dello sviluppo dei tumori. Tutta la ricerca è stata diretta dalla dottore Cristian Scatena.

Nella ricerca sono stati utilizzati e testati 8 tipi di antibiotici e al momento solo la doxiciclina è risultata essere efficace per ridurre le cellule tumorali. Dopo aver ottenuto gli ottimi risultati in laboratorio, il metodo è stato sperimentato su alcune pazienti del centro senologico della professoressa Roncella.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il test prevedeva l’osservazione di 15 pazienti con tumore alla mammella operabile e a 9 di queste è stato somministrato l’antibiotico prima dell’intervento. I risultati sono stati davvero eccezionali, nelle 9 pazienti sottoposte a questa nuova cura la massa tumore si era notevolmente ridotta.
Si attende un ultima sperimentazione per poter ottenere risultati definitivi.

Fonte:ilmessaggero.it

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.