India: si cospargono di cacca di mucca “contro Covid”, medici prendono le distanze dalla pratica

india.com

I medici in India hanno esortato le persone a non imbrattare i loro corpi con sterco di vacca e urina, affermando che non ci sono prove scientifiche per la sua efficacia nel scongiurare il coronavirus, ha riferito la Reuters. Mentre la seconda ondata di COVID-19 continua a devastare il paese, alcuni credenti si sono recati presso i rifugi per mucche una volta alla settimana per ricoprire i loro corpi di sterco di vacca nella speranza che questa pratica possa aumentare la loro immunità nel disperato tentativo di evitare il contagio o scongiurare i sintomi della malattia:

ABC

Le foto di un rifugio nello stato occidentale del Gujarat mostrano effettivamente un gruppo di uomini che si coprono dalla testa ai piedi con una miscela di sterco e urina di vacca. Mentre aspettano che lo sterco si asciughi, gli uomini abbracciano o onorano le mucche al rifugio e praticano yoga per aumentare i livelli di energia, ha riferito Reuters. Quindi, lavano via gli escrementi con latte o latticello. Le mucche hanno un significato speciale per gli indù, che le vedono come un simbolo sacro della vita e della terra:

- Prosegue dopo la pubblicità -
outlookindia.com

Credono anche che il loro letame abbia proprietà terapeutiche e antisettiche e lo hanno usato per pulire le loro case e per rituali di preghiera per secoli. Gautam Manilal Borisa, che lavora per un’azienda farmaceutica, ha detto a Reuters che secondo lui lo sterco di vacca lo ha aiutato a riprendersi dal COVID-19 nel 2020. “Vediamo … anche i medici vengono qui. La loro convinzione è che questa terapia migliori la loro immunità e possono andare a curare i pazienti senza paura“, ha detto, secondo Reuters. Ma i funzionari medici hanno messo in guardia contro questa pratica, dicendo che in realtà rischia di diffondere altre malattie.

- Prosegue dopo la pubblicità -
reuters.com

Non ci sono prove scientifiche concrete che lo sterco di vacca o l’urina possano aumentare l’immunità contro COVID-19, si basa interamente sulla convinzione”, ha detto il dottor JA Jayalal, presidente nazionale della Indian Medical Associationsecondo quanto riportato da Sky News. “Ci sono anche rischi per la salute coinvolti nello spalmare o consumare questi prodotti – altre malattie possono diffondersi dall’animale all’uomo”, ha aggiunto. Nell’ultimo mese, il coronavirus ha portato devastazione in India poiché le persone stanno lottando per trovare letti ospedalieri o ossigeno, lasciando molti a morire per mancanza di cure. Il paese ha segnalato più di 24 milioni di casi e più di 264.000 decessi finora, secondo un tracker della Johns Hopkins University. Gli esperti dicono che i numeri effettivi potrebbero essere da cinque a 10 volte più alti. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.