11 semplici azioni che meriti di fare per te stesso ogni giorno per essere felice

Siamo così consapevoli di cosa fare che ci dimentichiamo di prenderci cura di noi stessi. Queste sono 11 azioni che dovresti sempre fare per essere felice. Viviamo cercando di essere super produttivi. Dobbiamo essere i migliori genitori, i migliori amanti, i lavoratori del mese, oltre a guadagnare bene e viaggiare ogni volta che possiamo. In quel vortice in cui viviamo, quante volte ti ricordi di lasciare un po’ di tempo per te stesso? Per quello che ti piace davvero fare, per quello che ti dà veramente la felicità. Oggi vogliamo proporti 11 semplici azioni che non ti richiederanno troppo tempo nella tua giornata frenetica, ma che ti aiuteranno a sentirti molto meglio e alla fine ad essere felice, che è quello che tutti noi vogliamo, giusto?

1. Sii grato: Prenditi 5 minuti quando ti alzi per dire grazie per quello che hai. Non è nemmeno necessario che ti dedichi un tempo esclusivo: guardati allo specchio mentre ti lavi i denti e pensa a quelle cose belle che hai davanti oggi. Soprattutto, ricorda che questo è un nuovo giorno per essere felici. Fai lo stesso di notte: pensa a tutto quello che è successo durante il giorno, sicuramente ci sono cose di cui essere grati. Se sei entusiasta dell’idea, puoi anche tenere un diario della gratitudine: in questo modo avrai anche un registro di tutte le cose belle che ti accadono ogni giorno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

2. Respira: Che sia al lavoro o nelle faccende quotidiane, è sempre una buona idea prendersi un momento per respirare. Imposta la sveglia del telefono a metà giornata e fermati solo per un minuto per fare un respiro profondo e concentrare tutta la tua mente su quel respiro. Stai iniziando a meditare e stai imparando a mettere un freno alla tua mente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

3. Dì di no: Forse nessuno te l’ha detto prima, ma hai il diritto di avere il tuo tempo a tuo piacimento, lo sai? E se non puoi o non hai voglia di fare qualcosa, dovresti semplicemente dire di no.

4. dormire: Non è salutare per te rimandare così tanto la tua salute da non prenderti nemmeno il tempo per riposarti adeguatamente. Il tuo riposo è più importante che avere la casa perfetta o fare 1001 cose prima di andare a letto. Dopotutto, si tratta della tua salute, non di qualcosa di meno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

5. Disconnetti: Senti, non sei essenziale 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il mondo non smetterà di girare solo perché non segui le ultime notizie su Twitter, né la tua azienda scomparirà perché non rispondi a un’email alle 12 di sera. In un mondo iperconnesso, disconnettersi è molto importante. È possibile interrompere l’utilizzo di Internet e di tutti i dispositivi a una certa ora della notte, ad esempio lasciandone uno solo per ricevere o effettuare chiamate di emergenza. O al mattino, mentre ti prepari per andare al lavoro: non è necessario iniziare a pensare alle tue responsabilità prima di arrivare in ufficio. Saprai quando è il momento migliore per staccare la spina, può essere anche il fine settimana: l’importante è che dedichi un po’ di tempo a svuotarti di tante informazioni esterne per connetterti al meglio con te stesso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

6. Dedica un’ora al giorno a qualcosa che è importante per te: Non senti a volte che i tuoi giorni passano e vivi facendo delle cose ma che niente è quello che vuoi fare veramente? Puoi iniziare dedicando un’ora al giorno a qualcosa che è importante per te. E ascolta: solo per te. Non vale la pena usare quell’ora per gli obblighi. Usalo per dipingere, per scrivere il tuo grande romanzo, per imparare il giapponese o per suonare il violino. Non importa cosa sia, purché sia ​​qualcosa che ti connette alla tua vera passione.

7. Fai il letto: Ok, questo sembra un obbligo, ma in realtà è una delle semplici azioni che puoi fare in meno di cinque minuti e che può cambiarti la giornata. Perché, diciamoci la verità, non c’è niente di più carino che andare a dormire in un letto ben fatto.

- Prosegue dopo la pubblicità -

8. Fai un elenco di ciò che ti piace: A volte ci sentiamo persi semplicemente perché non sappiamo con certezza dove vogliamo andare. Fai una lista di quelle cose che vuoi veramente, che ti piacerebbe fare e poi, ogni giorno, stabilisci un obiettivo per arrivarci. Solo uno al giorno, ma vedrai come in un anno hai realizzato grandi cose.

9. Sorridi: È scientificamente provato che sorridere fa bene alla salute, avvantaggia le relazioni interpersonali e aiuta a essere più felici. Quindi non smettere di sorridere ogni volta che puoi, noterai grandi cambiamenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

10. Giudicare e lamentarsi di meno: A volte ci sentiamo male non per quello che ci accade, ma per il modo in cui prendiamo le cose che ci accadono. Se invece di lamentarti di ciò che hai, inizi a pensare a come cambiare ciò che non ti piace, noterai rapidamente come la tua testa inizia a funzionare a un ritmo diverso. Lo stesso con gli altri: invece di giudicare gli altri, cerca di metterti al loro posto; o almeno preoccuparti di cosa puoi fare per cambiare qualcosa che non ti piace.

11. Rilassati: Ecco la vera chiave: non sei perfetto e non lo sarai mai, perché nessuno lo è. Inizia a rilassarti un po’, nessuna tragedia è così grave da non poterla anticipare. Ma per migliorare te stesso ogni giorno ed essere felice, devi smettere di inseguire la perfezione nel risultato e iniziare a preoccuparti di goderti il ​​processo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: bioguia.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.