Scopri gli incredibili usi della farina fossile

La farina fossile è utilizzata tantissimo nel giardinaggio. Può essere utilizzato anche per la sua versatilità nell’uso domestico, sia per le piante che per i nostri animali domestici. Deriva da alghe unicellulari fossilizzate chiamate Diatomite e hanno un esoscheletro di minerale (silice). Come tutti gli organismi, piante o animali, anche le alghe si nutrono e in questo caso si sono nutrite di silice per poi trasformarla in silice organica. Le diatomite hanno una struttura amorfa e si trovano nell’entroterra a causa della sua occupazione milioni di anni fa, quando i laghi e i mari ricoprivano il pianeta. Gli usi che possiamo trovare per questo tipo di polvere insetticida sono tanti e vari. Spicca soprattutto il suo utilizzo in botanica, il suo uso domestico o come vermifugo per animali domestici .

  • INSETTICIDA NATURALE ED ECOLOGICO PER FRUTTETO E GIARDINO
    La farina fossile è un prodotto ecologico e naturale che rispetta l’ambiente. È un elemento efficace per sbarazzarsi di insetti fastidiosi come cocciniglie, mosche bianche, lumache e ragni; sia all’interno che all’esterno. Gli esperti sottolineano che ha la capacità di eliminare più insetti rispetto ad altri tipi di prodotti. Per utilizzarlo come antiparassitario , il prodotto deve essere spruzzato sulle piante colpite e deve essere generato un film. La dose che dobbiamo utilizzare è una miscela di substrato con diatomee in proporzione di 40 o 50 grammi per metro quadrato.
  • FERTILIZZANTE NATURALE
    La farina fossile è anche un ottimo fertilizzante naturale in quanto apporta nutrienti immediatamente benefici al terreno delle piante, come fosforo, azoto e potassio, che miglioreranno notevolmente la qualità del suolo. Può essere applicato sul substrato e con l’irrigazione verrà incorporato automaticamente nel terreno delle nostre piante.
  • VERMIFUGO PER ANIMALI Per allontanare zecche o pulci che attaccano i nostri animali domestici o animali, possiamo diluire un cucchiaio di questo componente in un litro d’acqua e applicarlo sulla pelle dell’animale mentre gli facciamo il bagno. Un altro metodo per tenere lontane le pulci dai nostri amici pelosi è cospargere la polvere direttamente sulla pelle , facendo scorrere il pelo. Questa tecnica permette al prodotto di agire direttamente sull’insetto. Possiamo anche usarlo per eliminare i vermi intestinali dai nostri animali mescolando la polvere bianca tra il cibo. Questo metodo naturale non ha conseguenze negative sulla salute degli animali domestici. Come misura di sicurezza, di solito si consiglia di applicarlo in una zona ventilata e sul pavimento , poiché sebbene non irriti la pelle, può seccarla. Pertanto, se avete intenzione di esporvi per ore a questo tipo di prodotto, vi consigliamo l’uso di guanti, mascherina e occhiali protettivi. Infine, ricorda che è importante poter sempre lavare e idratare le mani dopo aver maneggiato la farina fossile.

Fonte: bioguia.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.