Donna costruisce mini casa con vecchio bus del 1969 e materiali di recupero

Miranda vive nella Columbia Britannica, in Canada, e afferma che sfruttare al meglio le cose è una tradizione di famiglia. “Mia nonna ha riutilizzato tutto ciò che poteva“, dice. Forse è per questo che questo canadese ha saputo trasformare un vecchio scuolabus, del 1969, in un’accogliente mini casa. Recuperando materiali di seconda mano e oggetti vintage, ha costruito un luogo speciale ed estremamente accogliente.

L’autobus ha una copertura extra per proteggerlo dalle intemperie e fornire un tetto per l’area esterna, che dà accesso al bagno ed è una veranda perfetta per i pasti. L’area interna della mini casa è lunga 5,8 metri e larga 2,3 metri. Ogni spazio è ottimizzato in modo che non manchino spazi di stoccaggio senza ostacolare la circolazione. Dalla parte del guidatore c’è la cucina, con un lungo piano di lavoro con lavello, piano cottura a gas a 2 fuochi con cappa. L’area sotto il bancone ha un frigorifero e mobili antichi per riporre gli oggetti da cucina.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il lato passeggero dell’autobus ha un tavolo decorato con monete antiche, una panca per lavorare e un cassettone per riporre i vestiti. Un letto matrimoniale si trova su una zona rialzata nella parte posteriore. Sotto il letto, un altro ampio spazio per riporre tutto il necessario. La posizione del vecchio posto di guida ha lasciato il posto a un box doccia, con piastrelle di granito recuperate e una finestra per la fuoriuscita del vapore. La tenda della doccia ha dei magneti sui lati per tenerla ben chiusa e l’acqua non fuoriesce.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La maggior parte delle finestre può essere aperta, consentendo una grande quantità di flusso d’aria naturale all’interno. Ma a causa del clima freddo del Canada, è stato creato un sistema di riscaldamento con un piccolo camino a gas, posizionato strategicamente al centro dell’autobus per massimizzare la distribuzione del calore. Le pareti e il tetto dell’autobus sono coibentati con schiuma rigida, rivestiti internamente con legno e, presto, anche il pavimento riceverà una struttura per l’isolamento termico. Gli spazi occupati dalle ruote sono stati trasformati in due panche con cuscini che fungono anche da cassapanche. L’anta dell’armadio sotto il letto è anche un tavolino pieghevole che può essere posizionato tra gli sgabelli. All’esterno c’è un wc a secco e un lavandino con acqua corrente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per finire, Miranda, che è una paesaggista, ha creato splendidi giardini intorno alla mini casa con legno riciclato, vasi di fiori e molti divertenti oggetti di seconda mano nascosti ovunque. Di fronte al portico c’è un’area per bracieri e barbecue. E’ possibile soggiornare nella casa creata da Miranda, noleggiando il “bus” tramite airbnb e controllare tramite il profilo Instagram altre foto e informazioni sul luogo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In questo video, in inglese, Miranda racconta un po’ del suo progetto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ciclovivo.com.br

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.