Salviette struccanti biodegradabili: come farle in casa per risparmiare e non inquinare

Vuoi un’alternativa alle salviettine struccanti usa e getta? Per realizzarla servono pochi materiali: carta assorbente o dischetti in puro cotone e una bustina con chiusura ermetica.
Ecco come procedere!

Recuperare i seguenti materiali:
– 1 rotolo di carta assorbente
– acqua distillata
– gel aloe vera (3-4 cucchiai)
– detergente viso delicato (3-4 cucchiai)
– contenitore con chiusura ermetica

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come procedere:
Tagliare a metà il rotolo, prendiamo alcuni fogli dalla prima metà, pieghiamoli a ventaglio e li inseriamo nella confezione, bloccandoli tra loro in modo tale da creare una sorta di fermo, cosi quando le altre salviette verranno tirate fuori, non dovremmo bloccare le altre con le mani. Prendiamo 200ml di acqua distillata, l’aloe vera e il detergente e li inseriamo nel contenitore richiudibile. Ecco le nostre salviettine struccanti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ohga.it

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.