7 Esercizi efficaci per ridurre le “maniglie dell’amore” nella schiena e in vita

La linea della nostra vita e dei nostri fianchi è senza dubbio una delle forme più attraenti del corpo. E a volte perché vogliamo indossare jeans o una gonna, proviamo a perdere qualche chilo. Ma non si tratta solo di senso estetico, è implicita anche la nostra salute e la necessità di mantenere il nostro peso ideale. Un modo per modellarli è attraverso alcuni esercizi. E la vita è la zona dove il grasso in eccesso tende ad accumularsi più facilmente , quindi gli esercizi affrontano la sua circonferenza per dargli maggiore definizione e flessibilità.

A volte ci dimentichiamo anche della nostra schiena solo perché non la vediamo e non ci rendiamo conto di come la incurviamo, privando i muscoli dell’esercizio fisico. Questi diventano meno attivi e sul retro compaiono le famose “maniglie dell’amore”. Se esegui regolarmente questa serie di esercizi semplici ma efficaci a casa, in 2 o 3 settimane sarai in grado di ridurre e tonificare quelle aree.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La cosa giusta è fare in modo che il metabolismo aerobico utilizzi il tessuto adiposo accumulato come energia. Questa attività aerobica dovrebbe avere una durata minima di 30 minuti per sessione. Non basta aumentare il consumo di energia, è necessario prendersi cura di ciò che mangiamo per permettere al nostro organismo di bruciare le riserve di grasso di cui disponiamo. Includi alcuni alimenti nella tua dieta, come tè verde, aglio e zenzero, tra gli altri, che aumentano leggermente il metabolismo . Cerca di bere due litri di acqua al giorno in inverno e fino a tre durante i mesi estivi, che tu abbia sete o meno. Il liquido servirà a ridurre la ritenzione e a sciogliere il grasso.

- Prosegue dopo la pubblicità -

PIEGAMENTI IN AVANTI
– 2- 3 serie
– 10-15 pendenze

Come si fa
Stai dritto, i piedi alla larghezza delle spalle.
Piegarsi in avanti senza piegare le ginocchia.
Raggiungi il pavimento il più lontano possibile.
Allunga leggermente fino a terra.

- Prosegue dopo la pubblicità -

SI INCLINA AI LATI
3 set
15-20 pendenze

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come si fa
Stai dritto, i piedi alla larghezza delle spalle.
Alza un braccio, metti la mano dietro la testa.
Tieni un manubrio nell’altra mano e abbassalo.
Fai brevi pendenze di lato tenendo il manubrio.

SOLLEVAMENTO
2-3 serie
20-30 flessioni

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come farlo
Mettiti nella posizione di partenza.
Sposta il baricentro tra le braccia.
Abbassa il corpo, piegando le braccia ai gomiti.
Ritorna alla posizione di partenza.

POSIZIONE DI PRUA
1 set da 20 a 60 secondi

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come farlo
Sdraiati a faccia in giù.
Allunga le braccia in avanti.
Inarcarsi, alzando contemporaneamente la testa, le braccia e le gambe.
Tieni le caviglie con le mani.
Fai un respiro profondo. Rimani in questa posizione per alcuni secondi.
Espira e rilassa i muscoli, tornando alla posizione di partenza.

PICCOLA BARCA
3-4 serie
15-20 ripetizioni

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come farlo
Sdraiati a pancia in giù, allungando le braccia e le gambe.
Alza braccia e gambe contemporaneamente, inarcando la schiena.
Mantieni la posizione per alcuni secondi.
Ritorna alla posizione di partenza.

CRUNCH AL CONTRARIO SU UNA PALLA DI PILATES
1-2 serie
15-20 volte

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come farlo
Sdraiati sulla palla.
Pianta i piedi sul pavimento alla larghezza delle spalle.
Metti le mani dietro la testa.
Alza e abbassa le spalle e la parte superiore della schiena, mantenendo il collo dritto.

PONTE
1-2 serie
3-5 secondi

Come si fa
Questo esercizio è molto efficace e utile per la schiena. Ma è pericoloso provare a farlo senza una preparazione precedente. Inizia i tuoi tentativi di bridging solo poche settimane dopo aver eseguito regolarmente gli esercizi di cui sopra.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sdraiati sulla schiena, piegando le gambe, appoggia le mani sul pavimento sopra la testa.
Inizia lentamente a sollevare i fianchi, poi le spalle, inarcando la schiena.
Fermati al punto massimo per qualche secondo.
Cerca di tornare alla posizione di partenza, abbassando con attenzione la schiena a terra.

Fonte: bioguia.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.