Press "Enter" to skip to content

Qual’è la differenza tra sapone e gel? E tra docciaschiuma e bagnoschiuma?

Il tempo del bagno o della doccia è per molti uno dei momenti più rilassanti della giornata. Perché oltre a mantenere l’igiene nel nostro corpo, ci aiuta a liberarci dallo stress permanente in cui viviamo. Tuttavia, quando ci laviamo non dobbiamo dimenticare le esigenze di idratazione che la pelle richiede: per questo è importante scegliere il giusto prodotto doccia o bagno, che sia sapone o gel. Come scegliere tra l’uno o l’altro? La verità è che entrambi hanno vantaggi e svantaggi. Li esaminiamo di seguito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il sapone, ha un contenuto naturale rispetto ai gel. In effetti, i gel più naturali sono quelli che contengono sapone (in questi casi sarebbero i meno dannosi), poiché ce ne sono altri che sono realizzati solo con sostanze chimiche. I saponi sono composti solo da elementi naturali al 100%. D’altra parte, i gel possono contenere conservanti, coloranti, creme idratanti, anticalcare e profumi. Questi componenti additivi hanno effetti inquinanti. Inoltre, il gel contiene un maggior numero di agenti chimici che possono causare alcune allergie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per gli amanti dei prodotti biologici, consigliamo soprattutto i saponi più puri e naturali . Un esempio di questo tipo di sapone è quello tradizionale di Aleppo (Siria). Il prestigioso sapone di Marsiglia è realizzato con soda e olio d’oliva. I saponi prodotti da oli vegetali hanno mostrato risultati migliori rispetto a quei prodotti a base di agenti oleosi arricchiti o contengono composti sintetici in quanto questi ultimi, da parte loro, non sono naturali.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Al di là dei suoi effetti igienici, si nota l’apporto del sapone alla nostra salute, dovuto alla morbidezza degli ingredienti che lo compongono, che favoriscono una leggera schiuma e risciacquo. L’uso del sapone (soprattutto liquido) è positivo per il raggiungimento di un equilibrio del pH della pelle. Dobbiamo anche sottolineare che il sapone contiene vitamine che offrono effetti positivi sulla nostra pelle. Non per niente, i saponi di farina d’avena o glicerina sono consigliati soprattutto per le pelli che si distinguono per la loro sensibilità, poiché hanno proprietà nutritive. Inoltre, questi saponi dermatologici aiutano a eliminare le macchie, come acne e brufoli. Inoltre, alleviano il prurito della dermatite.

Per quanto riguarda bagnoschiuma o docciaschiuma, c’è da dire che il bagnoschiuma viene utilizzato appunto per bagni rilassanti e viene diluito in acqua appunto nella vasca da bagno, solitamente ha un costo inferiore, ma contiene molti più prodotti chimici e tensioattivi. Mentre il docciaschiuma ha un ph molto simile a quello della pelle e meno agenti chimici e tensioattivi, e può essere utilizzato direttamente sulla pelle. L’ideale è scegliere in ogni caso un prodotto che contenga vitamine che fanno bene alla pelle come la vitamina A e la vitamina E che aiutano a combattere i radicali liberi e rendono la pelle più giovane.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.