Come sterilizzare i vasetti per conserve, confetture e congelare alimenti.

Sterilizzare i vasetti è un processo davvero indispensabile per conservare bene e a lungo i cibi per preparazione di conserve o per congelare determinati alimenti : vedi anche congelare cibo barattoli vetro senza romperli . L’operazione della sterilizzazione dei barattoli e contenitori di vetro è indispensabile per poi preparare conserve, marmellate, sott’olio ecc..  Questo serve per rimuovere funghi e batteri che possono trovarsi all’interno dei contenitori e permettere al cibo che andiamo ad inserire, di non essere attaccato da questi agenti patogeni e di conservarsi a lungo.

Ma come si effettua la sterilizzazione di vasetti di vetro? Ci sono vari metodi: la bollitura in pentola, oppure utilizzando la lavastoviglie, il forno o il microonde. Per evitare qualsiasi tipo di contaminazione l’ideale è sterilizzare anche tappi e guarnizioni di gomma, questi vanno sostituiti ad ogni preparazione, non possono essere utilizzati più volte perchè potrebbero risultare deformati o arrugginiti e andrebbero a compromettere il prodotto finale. I barattoli di vetro invece possono essere riciclati più volte.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il primo passo è lavare sotto acqua corrente calda vasetti, coperchi e guarnizioni: per la sterilizzazione in pentola serve una pentola capiente e profonda , bisogna foderarla con un canovaccio di cotone pulito, inserire uno alla volta i barattoli con l’apertura verso l’alto ( se utilizzati già in precedenza assicuriamoci che siano integri e che non abbiano crepe), disporre adesso un canovaccio tra un barattolo e l’altro cosi da proteggerli durante la bollitura. Dopo riempire la pentola con acqua fredda e lasciare bollire sul fuoco per circa 30 minuti. A 20 minuti aggiungere il coperchio. Una volta spento il fornello, lasciarli raffreddare completamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Posizionare i barattoli capovolti e su un canovaccio pulito per far asciugare. Questo procedimento può essere utilizzato anche dopo la preparazione delle conserve, con i vasetti pieni. Il procedimento è lo stesso, l’unica cosa che cambia è che i barattoli ovviamente devono essere chiusi ermeticamente con i tappi, cosi da non far entrare l’acqua all’interno che potrebbe rovinare la conserva e poi bisogna far bollire il tutto per un ora, una volta trascorso questo tempo lasciar intiepidire i barattoli, toglierli dall’acqua e lasciarli raffreddare a testa in giù.

In lavastoviglie: un metodo pratico e sicuramente più veloce. Si possono scegliere due strade, o inserire in lavastoviglie vasetti e coperchi  e inserire il lavaggio ad alta temperatura. Una volta terminato togliere tutto dalla lavastoviglie e farli asciugare su un canovaccio. Altro metodo può essere quello sempre di inserirli in lavastoviglie, far partire il programma con temperatura elevata per qualche minuto, poi togliere i vasetti lavarli con aceto e riposizionarli in lavastoviglie e finire il lavaggio. Farli asciugare su un canovaccio pulito. E’ importante in entrambi i casi che in lavastoviglie ci siano solo vasi e coperti senza altre stoviglie.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In forno: è un metodo veloce, basta inserire i barattoli di vetro quando il forno è già caldo ad una temperatura che varia tra i 100° e i 130°, non alzate ulteriormente la temperatura e posizionateli sulla leccarda del forno assicurandovi che i vari vasetti non si tocchino l’un l’altro. Infornare il tutto per 5 minuti. Spegnere il forno e lasciarli raffreddare a forno chiuso per circa 20 minuti, solo dopo aver spento il forno aggiungere i coperchi quando il forno è ancora caldo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nel forno a microonde è un metodo molto veloce per sterilizzare i vasetti di vetro, ma non può essere utilizzata per i tappi in quanto metallici. Questi possono essere sterilizzati tramite la prima procedura in acqua calda.  E’ un metodo ideale per preparazioni calde come le confetture. Infatti si possono inserire direttamente, appena finita la sterilizzazione, anche se i vasetti sono ancora caldi. Questo permette subito di chiuderli e metterli a testa in giù, sterilizzando ulteriormente anche il coperchio. Ecco come fare: inserire il vasetto di vetro nel microonde con all’interno poca acqua, attivare il microonde per 2/3 minuti, fino a quando l’acqua non arriva ad ebollizione. Dopo buttare via l’acqua rimasta e farli asciugare a testa in giù sempre su un canovaccio pulito.

Ci sono purtroppo però alcuni agenti patogeni che anche con questi procedimenti casalinghi non vengono eliminati, come ad esempio le tossine del botulino. Ecco alcuni consigli per evitare la prolificazione di alcuni batteri o funghi che possono poi provocare intossicazioni alimentari: utilizzare subito i vasetti e chiuderli ermeticamente altrimenti potrebbero perdere l’effetto della sterilizzazione. Una cosa importante: non inserire mai alimenti freddi in vasetti caldi altrimenti potrebbero rompersi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Bisogna riempirli quasi tutti, lasciando sono 1/2 cm e avvitando il tappo per bene non facendo entrare aria, mettendoli poi a testa giù. Per i barattoli a chiusura ermetica, bisogna premere bene e assicurarsi che l’olio copra tutto il prodotto evitando che si creino muffe e batteri. Per essere sicuri che i vasetti siano chiusi e che si sia creato il sottovuoto, per i vasetti con tappo twist off, basta toccare al centro del tappo se non si crea nessun effetto clic-clac allora è chiuso per bene. Se invece continua a creare questo effetto significa che è chiuso male. Per i barattoli a chiusura ermetica, sganciare la chiusura e provare a sollevare se l’apertura oppone resistenza significa che è chiuso bene.

Una volta pronti, conservare i barattoli con le conserve in un luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce.  Per iniziare a consumare i prodotti aspettate almeno un mese. Una volta aperto il vasetto conservare per pochi giorni in frigorifero. I sott’olio o sott’aceto anche aperti, dopo devono essere conservati completamente coperti di liquido. Le confetture invece, conservate aperte in frigorifero senza vuoti d’aria. Se non siete certi dell’integrità del prodotto buttatelo via.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.